Global Sales Contact List

Contact   A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

EMC Forum 2014

Milano, 18 Novembre 2014
ore 9:00 - 18:00
Redefine IT
Accelera il tuo percorso verso un futuro Software-Defined
EMEA SPONSOR
Domande?

PANORAMICA

PERCHÉ PARTECIPARE ALL'EMC FORUM?

L’EMC Forum è l’occasione da non perdere per conoscere i nuovi trend tecnologici, confrontarsi con le best practice del mercato ed interagire con colleghi del settore, imparare da esperti EMC e Partner, provare le demo sulle soluzioni. Le numerose opportunità di approfondimento e discussione sui temi tecnologici più importanti del 2014 rendono questo evento unico e da non perdere!

EMC FORUM ON TOUR

New! EMC FORUM ON TOUR

Quest’anno, l’EMC Forum diventa itinerante e ancora più vicino ai clienti. Oltre alla tappa di Milano del 18 Novembre, infatti, EMC Forum andrà in tour nelle seguenti città:

• Napoli, 4 Novembre
• Roma, 10 Novembre
• Firenze, 13 Novembre

Scopri di più »

Adrian Mcdonald

Keynote Speaker: Adrian McDonald
Presidente EMEA

Manager di grande esperienza, Adrian McDonald è Presidente EMEA – Europe, Middle-East e Africa - di EMC con la responsabilità di guidare la strategia aziendale attraverso una fase di rafforzamento del posizionamento sul mercato a valle delle numerose acquisizioni e dell’ampiezza del portafoglio di soluzioni e servizi in tutti i settori.

Scopri di più su Adrian McDonald

Adrian McDonald ti invita all’EMC Forum!

Il Forum non è mai stato così tagliato su misura per te e studiato per aiutarti a ridefinire il tuo business come quest’anno.
Guarda il video e scopri il programma dell’EMC Forum 2014.

ITALY EMC Forum 2014

#redefineIt

Dopo il successo della scorsa edizione del 2013, non perdere il nuovo appuntamento del 18 Novembre a Milano.

MiCo - Milano Congressi

EMC FORUM 2014

Data:
Sede: MiCo - Milano Congressi
Indirizzo: Via Gattamelata, Gate 14, Milano, 20149, Italy
Telefono: +39 02 4997 6275

Agenda


09:00   

Registrazione e welcome coffee

SALA PLENARIA

09:30   

Apertura dell'EMC Forum 2014

Marco FanizziAmministratore Delegato e Direttore Generale, EMC Italia

10:10   

Keynote: IT Redefined

Adrian McDonaldPresident EMEA, EMC Corporation

12:15   

Sessione Plenaria

SESSIONI PARALLELE
Pan EMEA Diamond Sponsor Pan EMEA Diamond Sponsor

13:00   

Sessione a cura di VMware:
Il futuro dell’IT è Software-Defined - Innovazione e crescita nella Mobile-Cloud Era

Luca ZerminianiSystems Engineer Manager

Nella Mobile-Cloud Era, miliardi di nuovi utenti mobili avranno accesso a milioni di nuovi servizi e applicazioni. Le aspettative delle aziende verso l'IT crescono in modo esponenziale, e richiedono un cambiamento radicale nel modo stesso di fare IT. VMware offre un'opportunità unica per innovare e trasformare l’IT da centro di costo a leva di trasformazione per il business. In questa sessione, spiegheremo come aziende passate con successo ad un modello Software-Defined abbiano ridotto il time-to-market di nuovi servizi, facendo leva sul proprio IT invece di escluderlo, e di come VMware abbia abilitato questa trasformazione.

Speaker: Luca Zerminiani ha iniziato la sua carriera nel 2000 in IBM, per poi passare, nel 2001, in ADB Consulting, azienda partner di HP, con il ruolo di Senior Unix and Red Hat Linux System Administrator. Successivamente, dal 2004 al 2007, Zerminiani ricopre il ruolo di Senior Technical Support Engineer in Veritas Software. Nel 2007 approda in VMware come Senior Systems Engineer, con la responsabilità di fornire supporto tecnico al team di Vendita. Dal febbraio 2011 Zerminiani ricopre la carica di Senior Systems Engineer Manager.

Sessione a cura di Lenovo
Better Together: The new choice in enterprise

Lenovo will discuss the growing needs of the current and future datacenter, and how powerful the combination of Lenovo and IBM System x will be in handling this ever dynamic market. Come to hear the exciting news around Lenovo's enterprise strategy and how our broad portfolio of products and solutions can help you grow and address your customers’ pain points.

EMEA Platinum Sponsor EMEA Platinum Sponsor

13:30   

Sessione a cura di Cisco:
Enabling Fast IT

Alberto DegradiSenior Manager di Cisco Italia

Il data center sta cambiando radicalmente. Siamo nel pieno di una fase di flessione dell’IT, in cui nuove applicazioni e le tecnologie di cloud computing stanno generando nuove esigenze di infrastrutture IT. Un’infrastruttura IT deve essere in grado di rispondere rapidamente e con la massima dinamicità a priorità di business sempre differenti e a un mercato in continua evoluzione. Ad essa i clienti richiedono scalabilità, agilità, e disponibilità mission-critical alle esigenze di business, nell’immediato e per il futuro. Pertanto, le aziende stanno assistendo ad una tendenza verso infrastrutture integrate come risposta alle nuove applicazioni e ai singoli requisiti.

Cisco, EMC e VCE stanno affrontando questa nuova fase dell'IT con soluzioni convergenti basate sull’infrastruttura integrata Cisco UCS. Cisco, EMC a VCE hanno definito un nuovo modello di IT e lo stanno proponendo, mettendo a disposizione una offerta senza confronti, una migliore efficienza operativa e uno sviluppo applicativo più veloce, in modo che sia possibile innovare di più spendendo di meno

Speaker: Alberto Degradi, Senior Manager di Cisco Italia, ricopre da aprile 2013 il ruolo di Infrastructure Leader. In questa posizione, riportando direttamente all’Amministratore Delegato Agostino Santoni, è responsabile dello sviluppo dell’offerta di soluzioni per l’Enterprise Network Architecture e Data Center nel nostro paese.

Con oltre 30 anni di esperienza maturata nel mercato dell’ICT, Degradi è entrato in Cisco nel 2000 come System Engineer Manager e negli anni si è occupato di diversi mercati, quali Midmarket, Finance, Application Service Provider; in seguito diviene Senior Engineer Manager con responsabilità per tutto il mercato Enterprise. Dal 2009 ad oggi, Degradi ha ricoperto il ruolo di System Engineer Leader di Cisco Italia, con il compito di guidare l’organizzazione System Engineering, il team di supporto alle vendite dedicato allo sviluppo delle tecnologie e delle soluzioni da portare ai Partner e sui mercati a cui l’azienda si rivolge.

Prima di entrare in Cisco, Degradi ha lavorato per 5 anni in 3Com con la carica di direttore tecnico per l’Italia. Nel 1994 ha lavorato come consulente allo sviluppo di una linea di prodotti di networking, Hub Ethernet e Printer server, progettati e costruiti in Italia. La carriera professionale di Degradi è iniziata in Olivetti, dove si è occupato prima di minicomputer per passare poi al networking.

Il primo maggio 2014 a coronamento della propria carriera professionale, ha ricevuto la “Stella al Merito del Lavoro” conferita con Decreto del Presidente della Repubblica e il titolo di “Maestro del Lavoro”.

Sessione a cura di Accenture:
Accesso in tempo reale a grandi volumi di dati utente abilitato da Pivotal GEM Fire

Valerio Romano

La combinazione della profonda conoscenza dell'industria delle Telecomunicazioni ed il potere di tecnologie innovative di EMC come Pivotal GEM Fire ha consentito l'implementazione di un'architettura che rende possibile l'accesso a grandi masse di dati relativi ad interazioni con gli utenti tipiche di questo mercato, e del contesto consumer in generale. Quest'architettura si basa su tecnologia PaaS per rimuovere i colli di bottiglia e della tecnologia "data grid" in memoria per aumentare reattività e quantità di dati gestiti. Altri obiettivi di questa implementazione innovativa e sfidante realizzata da Accenture su tecnologia EMC comprendono: alta disponibilità, 'zero downtime', ed esercizio semplificato.


14:30   

Pranzo

Redefine Cloud Redefine Storage Data Protection & Security The Third Platform EMC Partner Forum

15:00   

Sessione a cura di Dimension Data:
Hybrid Cloud – Come trasformare il data centre in un business service centre.

Jessica ConstantinidisNext-Generation Data Centre Client Transformation Lead at Dimension Data

Le tecnologie come il cloud, la virtualizzazione e l’approccio software-defined stanno forzando la trasformazione dei data centre affinché diventino un reale “centro di risposta”, capaci di essere agili e in linea con i mutevoli requisiti di disponibilità e conformità. In questa prospettiva, un approccio ibrido, nella formula del Next Generation Data Centre può soddisfare perfettamente le necessità di migrazione delle applicazioni secondo modelli che preservino gli investimenti esistenti e i livelli di servizio, arricchendoli di nuove potenzialità.

Sessione a cura di Sinergy:
IGA, leader della genomica applicata, ha scelto Sinergy e l'architettura scale out di Isilon

Alessandro GervasoDirettore IT IGA
Alberto BardelliService Sales Manager Sinergy

IGA è la combinazione di capitale intellettuale e tecnologia avanzata per la ricerca genomica d’eccellenza. L’esecuzione parallela di 6 differenti mappature di DNA genera in pochi giorni fino a 15 Terabyte di dati ‘grezzi’ da elaborare e memorizzare. Le competenze Technology Advisory Sinergy hanno guidato la scelta per l’architettura storage EMC Isilon e oggi IGA possiede quattro nodi con una capacità di oltre 100TB.

Sessione a cura di Dedagroup:
I dati non sono tutti uguali! Come gestire l'esplosione dei dati non strutturati nelle aziende

Dino FrassinetiICT Manager Florim Ceramiche Spa

Secondo IDC, "I dati non strutturati e basati su file crescono più rapidamente, consumano più spazio e vengono conservati per un periodo di tempo maggiore. Si tratta di un problema che riguarda lo storage di ogni livello, da quello primario alla protezione dei dati e all'archiviazione."

A chi si occupa di Sistemi Informativi, questo fenomeno pone nuove problematiche: oltre alle grosse e crescenti dimensioni e a non essere comprimibili o deduplicabili, questo genere di dati viene creato, mantenuto e scambiato in processi esterni ai Sistemi Informativi: negli Uffici Marketing, R&D e Operations.

Nel caso di Florim, azienda italiana che da Fiorano Modenese esporta le sue ceramiche di design in tutto il mondo, si trattava di immagini ad altissima definizione da stampare sulle ceramiche. Nel vostro caso potrebbero essere video, disegni, foto, radiografie, referti… Ascoltando l’intervento di Florim a EMC Forum potrete capire come l’infrastruttura tecnologica dell’archiviazione di questi file è stata ripensata, migliorandone la fruibilità e la sicurezza di dati fondamentali per il business. Al cuore del progetto la tecnologia EMC che il know how Dedagroup ha saputo tradurre in una soluzione estremamente versatile ed ampia.

Sessione a cura di Lutech:
wHospital Framework@Istituto Clinico Humanitas: da Cartella Clinica Elettronica a Fascicolo Sanitario Ospedaliero

Matteo TiberiSales Director wHospital Division Lutech

Il futuro dell'assistenza personalizzata richiede una profonda conoscenza della salute dei propri pazienti e di tutti i processi clinici.

Grazie all'adozione della soluzione congiunta wHospital Framework e EMC Integrated Patient Record, si propone il superamento del concetto di cartella clinica elettronica per arrivare ad un vero fascicolo clinico unico. Un sistema in grado di normalizzare dati strutturati, destrutturati e immagini diagnostiche per superare la verticalizzazione delle terapie e per garantire una reale visione dei pazienti a 360 gradi.

Una volta normalizzati, i dati clinici non saranno più prigionieri di silos applicativi ma sarà possibile far evolvere il proprio sistema informativo ospedaliero senza doversi preoccupare di costose migrazioni o manutenzioni.

L'Istituto Clinico Humanitas ha intrapreso tale percorso che, nel giro di pochi mesi, lo porterà ad una reale digitalizzazione del percorso di cura e una condivisione di tutti i dati clinici prodotti all'interno della propria struttura


15:35   

Redefine Cloud Infrastructure:
IT-as-a-Service evolution
(Sessione a cura di EMC&VCE)

Philippe Charpentier

Redefine Storage:
EMC Storage Strategy

Redefine Data Protection:
next generation Backup and Business Continuity Solutions

Redefine Big Data:
EMC Data Lake in action

Partner Forum


16:10   

Sessione a cura di Virtual Instruments
Guaranteeing application performance SLAs in a shared or private cloud environment

Eric JorgensenVP of sales for EMEA, Virtual Instruments

You are expected to deliver critical projects that transform business, on time, on budget and with limited resources. But, until now, you can only guarantee availability rather than the application performance SLA the business wants.

The effort to increase performance while reducing costs has resulted in significantly overprovisioned, yet under-performing infrastructures. Some level of overprovisioning is not an unreasonable hedge against the limited insight into both workload requirements and the associated performance requirements, but taken to extremes it tremendously inflates both CAPEX and OPEX; the sheer size of the environment increases the likelihood of issues and makes it harder to identify and resolve them when they do occur; and the consolidation of multiple application workloads onto the increasingly shared infrastructure increases the impact of problems that arise.

Virtual Instruments gives you the power to visualize your entire system-wide performance and utilization in one easy-to-use interface.

This, in turn, allows your company to benefit from higher utilization of your existing assets, and appropriately allocate for future consumption.

This presentation explains how Virtual Instruments customers report a 40% reduction in system wide infrastructure cost and guarantee application performance to the business.

Eric Jorgensen was promoted to the role of regional VP of sales for EMEA at Virtual Instruments in early 2013. Based in the UK, Eric joined Virtual Instruments as a regional sales manager in April 2011 to focus on developing the company’s customer base in the telecommunications space across EMEA. He has since closed deals in Germany, Italy, South Africa, Turkey and the UK, bringing high-profile telecommunications customers into the Virtual Instruments customer portfolio.

Prior to working at Virtual Instruments, Eric spent eight years with IBM selling fault and performance management solutions to fortune 500 companies across EMEA.

Eric’s appointment follows Virtual Instrument’s October 2012 announcement of expansion plans in EMEA, which included the opening of a research and development centre in London’s Tech City. Building on the company’s strong European presence, the centre serves as Virtual Instruments’ EMEA engineering headquarters, with the team focusing on end-to-end product development and working with customers across the region. Eric and his wife have three children and in his spare time he enjoys entering triathlons, watching Portsmouth play football and England play rugby

Soluzioni Data Center di Brocade per l'innovazione in campo IT

Benedetta PiacentiniLAN System Engineer

La confluenza di realtà quali Cloud, Mobile, Big Data e Social crea lo spazio per una nuova ondata di innovazioni a livello IT, definita dall'IDC col termine Terza Piattaforma. La conferenza si occuperà delle varie Soluzioni per Data Center di Brocade quali Fibre Channel, Ethernet Fabric, SDN e NFV, e di come sia possibile integrarle nella vostra strategia dedicata alla Terza Piattaforma.

Sessione a cura di Adva Optical
1 Year after the NSA Affair – Secure High-Performance Data Center Connectivity

Alessandro PezzopaneSenior Systems Consultant Italy/KA, ADVA Opticali

Cloud computing, virtualization, business continuity and disaster recovery – all demand access to increasing amounts of bandwidth with the lowest possible latency. Financial and regulatory demands have forced IT managers to reassess their data center storage strategy. Enterprises have started to deploy geographically dispersed server clusters and SANs.

Disaster recovery concepts that guarantee the availability and survival of essential data, even in case of a catastrophic failure, have become a mandatory design requirement. Due to the large bandwidth requirements involved, optical transport networks are a critical strategic asset for driving innovation and success in data center connectivity. Built-in redundancy and security concepts are essential to achieve compliance regarding data safety and integrity. Recent revelations of wide scale eavesdropping have demonstrated that data is also vulnerable when traveling laterally between secure data centers. An important piece in securing data, and maintaining the trust of end users, is to protect it as it travels on the physical fiber plant. ADVA Big Data Transport solution provides our customers with a scalable, robust and secure Data Center connectivity solution to address new generation Data Center needs.

Sessione a cura di Ctera:
Trasformare un Object Storage in un Enterprise Data Services con CTERA Netwoks ed EMC

Donato AntonangeliRegional Sales Manager, Italy

In questa sessione, scoprirete come i manager IT possono modernizzare i loro data center e gli uffici periferici attraverso l’utilizzo del “software defined storage” ed i file service di nuova generazione per le filiale ed utenti remoti. Questa sessione coprirà argomenti che vanno dal puro cloud storage privato, alla fornitura di servizi gestiti, fino ai molteplici servizi di storage enterprise che possono essere realizzati con soluzioni “ object storage cloud”, trasformando il modo in cui le organizzazioni condividono e proteggono i file.


16:30   

Coffee Break


17:00   

Sessione a cura di
Partner Gold

Software-Defined Storage:
ViPR&ScaleIO revolution

Security Redefined:
Security Analytics for an intelligence-driven approach (Sessione a cura di RSA)

Sessione a cura di
Partner Gold

Partner Forum


17:35   

Hybrid Cloud:
Managing IT Services that Business REALLY wants

New Generation Storage:
XtremIO All-Flash Array

Information Governance:
Archive, protect and share

Software-Defined Data Center:
Redefining Your Business

Chiusura lavori

Keynote

Howard Elias

Marco Fanizzi

Amministratore Delegato e Direttore GeneraleEMC Italia

Marco Fanizzi, 46 anni, è Amministratore Delegato e Direttore Generale di EMC Computer Systems Italia SpA. In questo ruolo, ha il compito di consolidare e rafforzare ulteriormente il posizionamento di EMC come leader sul mercato italiano e guidare la crescita dell’azienda in un contesto sempre più competitivo come quello attuale.

Insieme a Michele Liberato, Presidente di EMC Italia e membro del Board di EMC International, Marco Fanizzi ha l’obiettivo di indirizzare la strategia dell’azienda che mira a ottimizzare gli investimenti in innovazione, generando il massimo del valore dalla tecnologia.

La nomina di Fanizzi arriva a seguito di un percorso di successo, contraddistinto dai prestigiosi risultati raggiunti.

Entrato in EMC nel 2010 come Responsabile del mercato Finance, ha contribuito in maniera significativa alla crescita e al consolidamento della quota di mercato di EMC in quel particolare segmento. Nel 2011 è stato nominato Country Manager di EMC Italia, concorrendo in questo ruolo al percorso di crescita dell’azienda che oggi vanta importanti quote di mercato nel settore ICT.

Prima di entrare in EMC ha lavorato per sei anni in Symantec, dove ha ricoperto diversi ruoli di sales management, in particolare nell’area enterprise fino al ruolo di District Sales Manager. Prima ancora, Fanizzi ha trascorso cinque anni in Sun Microsystems e nove anni in Italtel.

Marco Fanizzi è sposato e ha due figli.

Adrian Mcdonald

Adrian McDonald

Presidente EMEA

Manager di grande esperienza, Adrian McDonald è Presidente EMEA – Europe, Middle-East e Africa - di EMC con la responsabilità di guidare la strategia aziendale attraverso una fase di rafforzamento del posizionamento sul mercato a valle delle numerose acquisizioni e dell’ampiezza del portafoglio di soluzioni e servizi in tutti i settori.

Una visione internazionale di ampio respiro e la capacità di identificare le necessità aziendali trasformandole in concrete opportunità di business, Adrian è basato nel Regno Unito, nel quartier generale di EMC a Brentford - nel Middlesex.

Dal suo ingresso in EMC nel 1988 e prima di assumere la responsabilità per l’intera regione EMEA nel Luglio 2012, McDonald ha ricoperto diversi ruoli internazionali di crescente responsabilità aziendali. Prima a capo della regione Nord EMEA di EMC, dal 2003 al 2011, Adrian - nel ruolo di Senior Vice President & General Manager - ha indirizzato il business di EMC nel Regno Unito e Irlanda traguardando eccellenti risultati, in un periodo di significativa crescita all’interno di un mercato internazionale più maturo e competitivo.

Precedentemente, negli anni ’90, Adrian è stato a capo di molte delle filiali internazionali di EMC riscuotendo molti successi che lo portano nel 2000 ad essere nominato Vice-Presidente prendendo il controllo di EMC in Germania, Est Europa, Medio Oriente e Africa.

Il suo mandato è sempre stato caratterizzato da un'attenzione costante all'innovazione, con un occhio di riguardo alle soluzioni e servizi di successo che Adrian ha introdotto e che continuano a guidare la società nell’acquisizione di quote di mercato.

McDonald ha conseguito la laurea con lode in Storia e Politica presso la Warwick University ed è un ex-alunni della Columbia Business School.

Sponsor

Pan EMEA Diamond

Platinum Sponsors

Gold Sponsors

Silver Sponsors

REGISTRAZIONE

AREA EXPO

Quest’anno, l’area Expo sarà ancora più ricca di novità, per garantire a tutti i partecipanti la possibilità di trarre il massimo vantaggio dalla partecipazione al Forum.

Oltre ad incontrare i nostri migliori Partner, che presso i loro stand racconteranno le storie di successo dei clienti e presenteranno il valore aggiunto dei propri servizi, molte saranno le aree di interazione e confronto con i nostri esperti EMC

VIENI A PROVARE LE NOSTRE SOLUZIONI..

All’interno dell’AREA DEMO avrai l’opportunità di scoprire ed approfondire il meglio della tecnologia EMC.
Troverai i nostri esperti delle più recenti soluzioni: Software-Defined Storage, Data Protection, All Flash Array, VMAX, Synch&Share, Hybrid Cloud, Data Lake, Governance Risk & Compliance.

Al vLAB, un ambiente online 24x7 su infrastruttura Vblock, progettato per essere accessibile sempre e ovunque grazie alla capacità di eseguire più di 4000 macchine virtuali concorrenti, potrai accedere, con il supporto del team EMC, ad un catalogo selezionato di hands-on: Hybrid Cloud, ViPR, SRM, XtremIO, Avamar, VMAX3, Hadoop con EMC.

Alla VSPEX Assembly Line troverai un team di esperti VSPEX che mostrerà i benefici di queste architetture, per supportarti al meglio nella definizione di un’offerta Cloud, realmente disegnata su misura per le tue esigenze.

..E A SCOPRIRE L’UNIVERSO EMC

La grande novità di quest’anno sarà la possibilità di entrare in contatto con i volti di EMC.

All’interno dell’area espositiva, infatti, sarà disponibile un IT corner, dove i nostri esperti del Team IT di EMC Italia racconteranno come le soluzioni EMC – Syncplicity, AirWatch e InfinIT – supportano la user experience interna ed esterna all’azienda, e come EMC, per prima, ha implementato il proprio percorso di IT Transformation.

Potrai inoltre scoprire come i colleghi del Customer Service siano in grado, ogni giorno, di garantire i più elevati livelli di TCE (Total Customer Experience) e di offrire ai clienti la possibilità di ottenere il massimo dalla soluzione EMC che hanno adottatto. Confrontandoti con altri clienti soddisfatti del servizio di Post Vendita EMC, potrai capire come le TCE possa davvero fare la differenza nel processo decisionale d’acquisto di soluzioni tecnologiche strategiche per il tuo business.

Avrai modo di conoscere i servizi messi a disposizione da EMC, grazie al supporto del team dei Professional Service: un team di esperti e consulenti, in grado di fornire i più elevati livelli di supporto al cliente nella definizione dei progetti, dal disegno architetturale alla delivery.

Infine, troverai un’area interamente dedicata al team HR, dove potrai conoscere l’impegno di EMC nei più importanti temi di Responsabilità Sociale: scoprire le organizzazioni a cui EMC dà un sostegno continuativo, conoscere le attività che garantiscono alla nostra azienda di posizionarsi sempre tra le prime nella classifica del Best Place To Work e, infine, l’attenzione particolare rivolta ai giovani e alle Università Italiane. Ad ulteriore conferma dell’impegno verso gli studenti e il loro percorso di formazione professionale, nel pomeriggio si terrà un Career Day riservato ai ragazzi delle Università.

REGISTRAZIONE GRATUITA

Per scoprire come ridefinire il tuo data center e trasformare la tua azienda in una “software defined enterprise”, registrati subito all'EMC Forum e partecipa alla discussione.

Contatta EMCContatta EMC
Hai urgente bisogno di aiuto? Gli EMC Sales Specialist sono a disposizione per rispondere alle tue domande in tempo reale.
Scegli la Live Chat per metterti in contatto in modo rapido e diretto con gli operatori dell'EMC Customer Support e risolvere i tuoi dubbi sul supporto.
Esplora e confronta i prodotti EMC nell'EMC Store e ricevi un preventivo da EMC o da un partner EMC.
Siamo a disposizione per fornirti assistenza. Inviaci una domanda relativa alle vendite e un nostro EMC Sales Specialist ti contatterà entro un giorno lavorativo.
Desideri avviare una conversazione? Chiamaci per parlare con un EMC Sales Specialist in tempo reale.